Più Recente

Roulette Classica Online Casinò online I migliori bonus di benvenuto Bonus casinò gratuito Controversie sui casinò online

Il Caribbean Stud è diventato popolare sulle navi da crociera e nelle località caraibiche anni prima di arrivare negli Stati Uniti. Uno dei motivi della sua popolarità è che i giocatori non devono avere una grande mano per vincere. I giocatori possono vincere con mani marginali se non passano e il dealer non si qualifica. Sebbene il gioco possa sembrare intricato e alquanto intimidatorio, in realtà è abbastanza semplice.

Ci sono solo poche decisioni che il giocatore deve prendere: quanto scommettere, se foldare o meno e se puntare al jackpot progressivo o saltare saggiamente quella scommessa. La principale differenza tra il poker tradizionale e il Caribbean Stud poker è che i giocatori si oppongono solo al dealer e non agli altri giocatori. L’obiettivo è ricevere una mano di cinque carte più forte del dealer. Il Caribbean Stud Poker si gioca a un tavolo da carte standard delle dimensioni di un blackjack con un mazzo regolamentare da 52 carte. Ci sono tre aree di scommesse sul tavolo:

Puntata progressiva: questa puntata viene effettuata prima della distribuzione della mano e indica che il giocatore desidera partecipare alla puntata del jackpot progressivo. La puntata è di $ 1 e viene piazzata sopra il punto di puntata ante.

Puntata Ante: Qui è dove viene piazzata la puntata iniziale obbligatoria prima della distribuzione della mano.

Raise Bet: quest’area si trova direttamente dietro il punto di puntata ante e viene effettuata dopo che le carte sono state distribuite. Questa puntata significa che il giocatore non desidera foldare e deve scommettere il doppio dell’importo della puntata ante.

Il gioco inizia con ogni giocatore che piazza una scommessa nel punto di puntata ante. Questa scommessa è obbligatoria e deve essere almeno uguale al minimo del tavolo. I giocatori possono anche opzionalmente piazzare una scommessa con jackpot progressivo nell’apposito slot di scommesse. Ogni giocatore riceve quindi cinque carte coperte e il dealer scopre una delle sue cinque carte a faccia in su. I giocatori poi guardano le proprie carte senza rivelarne nessuna agli altri giocatori al tavolo.

Ogni giocatore deve quindi decidere se abbandonare e perdere la propria puntata ante o rilanciare piazzando una puntata che è il doppio dell’importo della puntata ante nel punto di puntata del rilancio. Se un giocatore folda, deve cedere le sue carte al dealer che raccoglierà la sua puntata ante. Dopo che ogni giocatore ha foldato o rilanciato, il dealer mostra le carte rimanenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *